• Saldatura tessuti a ultrasuoni nell’abbigliamento

    La Saldatura tessuti a ultrasuoni nell’abbigliamento è una delle novità tecnologiche introdotte da Azadora, azienda toscana specializzata nella produzione di linee di abbigliamento di qualità 100% Made in Italy.

    saldatura tessuti ultrasuoni

     

    Dopo l’introduzione della Termosaldatura, la saldatura ad ultrasuoni rappresenta un ulteriore completamente dei servizi innovativi forniti da Azadora alle grandi maison e ai brand di moda internazionali.

    cucitura tessuti ultrasuoni

     

    saldatura tessuti a ultrasuoni

     

    Azadora h deciso di introdurre questa tecnologia tra i propri processi lavorativi in quanto la saldatura ad ultrasuoni è una cucitura senza fili che permette di ottenere prodotti resistenti e impermeabili (dal bonding al taglio), con tessuti sintetici in  poliuretano e plastici.

    Attraverso l’adozione di queste nuove tecnologie avanzate si riesce ad ottenere un risultato finale di alta resistenza ed eccellenza, conferendo ai capi prodotti caratteristiche di assoluta distinzione e modernità.

    La mission di Azadora è fornire ai propri clienti un servizio di elevata qualità, operando nel rispetto della normativa della salute e sicurezza del lavoro e della responsabilità sociale.
    Scopri le nostre Certificazioni

  • Nuovo sito web

    Azadora si rinnova con un nuovo sito web secondo i nuovi trend del digitale. Realizzato da MoltoChic Marketing&C , il sito sarà l’ambasciatore del brand Azadora in un mercato altamente competitivo.

    Azadora sviluppa idee, progetti e prodotti in collaborazione con le  più importanti case di moda, dalle quali ha ricevuto importanti certificazioni di qualità.Un’azienda moderna, tecnologica, polivalente che si pone come punto di riferimento per la produzione di abbigliamento in pelle e tessuto con particolare specializzazione nella termosldatura.

  • Caosordinato : Azadora collabora alla realizzazione del libro di Stefano Chiassai

    In occasione di Pitti Immagine n.90 Azadora ha collaborato alla realizzazione del libro “Caosordinato”

    “Questo libro è un racconto degli abiti che in ‘35anni’ ho collezionato o anche solo immaginato” . Così Stefano Chiassai definisce il suo libro , scritto a quattro mani con la figlia Corinna Chiassai

    “15.000 sono i capi e gli accessori che ho accumulato ‘giornopergiorno’, ‘annoperanno’ rovistando nei mercatini, nei negozi vintage, in mille boutique in giro per il mondo comprando tutto quello che catturava la mia attenzione. È così che il mio archivio è cresciuto a dismisura, con tutti quei pezzi che io ritenevo unici per quel particolare che poi si sarebbe trasformato in un dettaglio di una delle mie collezioni. Ricerca ricerca ricerca…ma ovviamente “rovistare” nei mercatini non è sufficiente…bisogna trovare quell’alchimia perfetta che lega i pezzi l’uno all’altro. Li scegli e poi cerchi un dettaglio interessante, un fit particolare, un accessorio sorprendente o una mischia strana di filati. Capi usurati, rammendati, stampe di ogni tipo, bottoni e oggetti vari dotati di un’aura speciale che ai miei occhi risulta unica. In questo libro troverete ‘outfitinconsueti’, che nascono da un mix eterogeneo di abiti provenienti dai luoghi più disparati che ho scoperto durante la mia storia di fashion designer.”

     

  • Lo staff Azadora al party di J.W.ANDERSON al AceHotel di Londra

    Durante l’ultima edizone della London Fashion Week lo staff Azadora è stato ospite del party ufficiale di J.W.ANDERSON al AceHotel di Londra

  • Azadora su Instagram

    Azadora sbarca su Instagram per offrire ai propri clienti una nuova vetrina dove poter scoprire le ultime creazioni dell’azienda di Montelupo Fiorentino .

    Segui Azadora su Instagram

     

    azadora instagram

  • Azadora Neb18 2015 Collection
    Azadora presenta la nuova collezione Neb18

     

  • Azadora e FREUDENBERG

    Si rinnova la collaborazione fra Azadora e FREUDENBERG: FIRENZE 25 settembre 2014

     

  • NEB18 presenta “Uomo Donna Redingote, 1813 Evolution”
    Redingote  è il nome in lingua francese di un capo di abbigliamento intermedio fra la robe e il mantello (robe-manteau, sempre in francese), ovvero un soprabito o cappotto legato sul davanti, aderente alla vita e lasciato libero inferiormente.
    Il termine proviene dall’alterazione della locuzione originale di lingua inglese riding coat (letteralmente mantello per cavalcare o, più probabilmente, raining coat, ovvero mantello da pioggia).
    Molto in voga all’inizio degli anni 1840, numerosi tagli riferibili a questo capo di abbigliamento si sono succeduti nel corso del tempo, sia per i modelli maschili quanto per quelli femminili.
    NEB18 si è affidata ad Azadora per realizzare i primi modelli Redingote 1813, caratterizzati da pelle mista a Tessuti Damascati di ispirazione nobile Veneziana con dettagli di Velluto e Raso abbinati a tessuti Jacquard e accompagnati dai materiali di pregio utilizzati nelle antiche dimore signorili come l’ Argento o inserti di Pitone.
    Azadora realizza capi esclusivi in pelle e tessuto abbinando l’antica tradizione della produzione artigiana toscana con le moderne tecnologie come la termosaldatura.
  • NEB18 la nuova collezione
    La prima collezione completa, realizzata da NEB18 in COLLABORAZIONE TOTALE con il reparto studio evoluzione di AZADORA.

    Per uno stile NEW-ENGLISH, una donna moderna, semplice ma attenta a scegliere un capo TIMELESS, con tanta tecnologia che fa la differenza:
    la TERMOSALDATURA, la MICRO-PELLETTERIA, MATERIALI INNOVATIVI TERMOACCOPPIATI, materiali inconsueti TERMOSALDATI.
    Una collezione ricca di attenzioni, con il grande gusto per l’abbinamento dei materiali più svariati.
    La NAPPA in esterno che si accoppia con il tessuto in fantasia scozzese di LANA nell’interno, ma anche con nastrature termiche di VITELLO,
    oppure con nastri da rifinitura che qui vengono utilizzati come motivature estetiche. Le cerniere TERMOAPPLICATE.

    Azadora mette a disposizione delle aziende nuove tecnologie, ma soprattutto la propria esperienza nell’utilizzo di queste.
    Si perchè la tecnologia non è una macchina ma l’interpretazione di questa, che si chiama creatività.
    Quante volte una “bella idea” è rimasta un semplice “esercizio di stile” perchè difficile da mettere in produzione, o troppo costosa.
    Noi di AZADORA, con la pazienza dettata dalla passione cerchiamo di scovare le soluzioni, perchè conosciamo affondo le problematiche produttive.
    Nasce una piattaforma sinergica di creatività, dove l’azienda che fa ricerca trova il proprio humus per la crescita e ottimizzazione del processo produttivo.

  • Il Reparto Studi Azadora | Termonastratura, Termoadesivazione fra Pelle e Tessuto di Lana

    DIVERTENTE!!! Sembra quasi un esercizio di stile quello proposto dal reparto STUDI EVOLUZIONE di AZADORA.
    Dal fantasioso intersecarsi dei materiali, in queste MACRO/FOTO, si capisce la cura dei dettagli adottati nel MIX di TECNICHE.
    Uno stimolo efficace per il FASHION DESIGNER innovativo.
    TERMONASTRATURA, TERMOADESIVAZIONE FRA PELLE E TESSUTO DI LANA, MICROPELLETTERIA.

     

Load More